1^ Festa del libro

Home / 1^ Festa del libro

1^ Festa del libro

Data
21/07/2018 - 22/07/2018
Tutto il giorno

Programma:

Sabato 21 luglio

  • 15:00 – 17:00 Esposizione e presentazione di libri (Centro paese)
  • 21:00 Tavola rotonda con gli autori e l’editrice Alessandra Monaco (Sala Convegni)

Domenica 22 luglio

  • 10:00 – 17:00 Esposizione e presentazione dei libri (Centro paese)

Libri presentati:

  • IO, CESARE BORGIA di Dario Pozzi

Dalla sua oscura nascita nel complesso monastico di Subiaco fino alla sua presunta morte in battaglia, esule in Navarra e travolto dagli eventi di un’epoca di grandi cambiamenti della quale fu protagonista, Cesare ama, vive e odia con tutta la passione del suo essere un astro luminoso del Rinascimento. Vittima e carnefice, angelo e demone attorno al quale si muovono i suoi contemporanei, da Leonardo Da Vinci a Michelangelo Buonarroti, non può che suscitare sentimenti estremi e contrastanti. In una giostra feroce di amori e morti, dominata dall’essere un uomo del suo tempo, la sua vita leggendaria non conosce limiti, influenzando con la sua esistenza l’intero panorama europeo in un vortice di avvenimenti che hanno cambiato per sempre la penisola italiana. Partendo da un punto di vista obiettivo e ben diverso da quello espresso per secoli dai suoi detrattori, l’autore ci mostra un Cesare sconosciuto ai più, svelandoci misteri che hanno attraversato i secoli e che lasceranno a bocca aperta il lettore, che non potrà evitare di appassionarsi e ritrovarsi proiettato in un momento di contrasti e bellezza. Dotato di un carisma irresistibile, di una fulgida intelligenza e bello come un dio antico e crudele, ma impossibile da non amare, cambierà il proprio destino, da figlio bastardo di papa Alessandro VI a signore della guerra, il Valentino diviene il più grande condottiero della storia italiana. Luigi XII creerà per lui un ducato, il Valentinois, eppure nulla può bastare alla sua brama… Io, Cesare Borgia è uno spaccato realistico e brutale del Rinascimento e di un uomo che ha voluto elevarsi al di sopra dei propri limiti.

  •  OLTREBOSCO di Lorenzo Bosisio

Un ragazzo si sveglia in un bosco. Non sa chi è, né come ci è arrivato. È solo, affamato e infreddolito. Dovrà imparare a sopravvivere e lottare contro la natura ostile, aggrappato alla speranza di trovare una via di uscita verso casa, verso quella vita di cui non ricorda altro che piccoli frammenti sconnessi. Un ragazzo si sveglia ogni mattina e lotta contro la realtà opprimente della periferia di una grande città. Combatte contro una famiglia disastrata. Si ribella contro una scuola che lo vuole controllare. Cresce in un ambiente ostile, una giungla dove solo il più forte ce la fa. Due storie così diverse, ma con un legame molto forte. Quale destino le unirà? Un romanzo che parla di speranza, amore, coraggio. Un’avventura scritta per i ragazzi, ma di ispirazione anche per un pubblico adulto.

  • TUTTI LA VOGLIO NESSUNO LA PIGLIA di Claudia Semperboni

Simona è una donna piacente di circa 40 anni. Fin dai tempi della scuola è sempre stata corteggiata, e ha cambiato diversi ragazzi. Non ha mai pensato, o così pare, a “sistemarsi” mettendo su famiglia, fin quando il matrimonio della sua migliore amica la fa riflettere sul fatto che lei invece è ancora single. Da quel momento, incoraggiata dalla stessa amica, Simona comincia a stilare una lista dei suoi ex fidanzati, andandoli a cercare con l’intento di ricominciare una relazione. Una storia divertente e romantica che, in maniera apparentemente leggera, mette in risalto i concetti di amicizia e di amore.

  • DIETRO ANIME D’INCHIOSTRO di Marco Chiaravalle

Marco, aspirante scrittore frustrato e dalla fervida immaginazione, non riesce a portare a termine i suoi romanzi. Accanto a lui c’è Mike, protagonista di una storia lasciata in sospeso e che vorrebbe poter continuare a vivere tra le pagine. Poi c’è Michelle, ex fidanzata, la cui presenza si fa sentire quando Marco inizia a frequentare Alice, la ragazza che legge sempre lo stesso libro a parte l’ultima pagina. Ma Michelle sarà lei davvero, o sarà soltanto un sogno? Attraverso riflessioni sul mondo del lavoro, sull’editoria e sulla devastazione che il terremoto ha creato nella città dell’Aquila, soffermandosi anche sulla situazione di due piccoli rom e del loro campo, Marco scoprirà che il blocco dello scrittore non è il suo unico problema. C’è qualcosa, nel suo passato, destinato a riemergere e a spingerlo a rimediare, per mettere a tacere il suo cervello inquieto e finalmente trovare pace.

  • RAMINGO di Luca Viganò

Se i romanzi scritti per emozionare l’universo femminile vengono definiti come Rosa, Ramingo potrebbe essere il capostipite di un nuovo genere, Azzurro. Come i grandi romanzi, le fiabe e tutta quella letteratura volta ad insegnare una morale al lettore, così il protagonista si ritrova ad addentrarsi nella Selva Oscura della propria quotidianità che potrebbe essere il vissuto di chiunque, alla ricerca del motore della nostra vita, l’amore. Struggendosi, sbagliando e pagando per i propri errori, perché per tutta la nostra esistenza possiamo trovarci a cercare la felicità, ma bisogna essere pronti per essere felici. A volte ci tratteniamo nella certezza delle nostre infelicità, perché le conosciamo, mentre quelle che ci sono lì fuori sono sconosciute, terribili forse, di sicuro oscure e poco familiari, allora cerchiamo sempre e soltanto di guardare ciò che ci sta vicino, sia pur esso semplice dolore, cercando una soluzione per i nostri problemi, ma basandoci proprio su quelli. Siamo vili. Manchiamo di coraggio. Il coraggio di essere felici. Troviamo l’amore della nostra vita, ma siamo destinati a perderlo ed a soffrirne perché siamo tutto ciò che non vorremmo essere. L’esatto opposto degli eroi.

  • L’OMINO DEL PIGIAMINO di Diana del Grande

Questa è la storia di un bimbo di nome tommy, che un giorno inizia a chiedersi da dove arrivino i sogni e per quale motivo crescendo se ne facciano meno. Decide così di andare dalla sua mamma a chiedere spiegazioni. Lei gli racconta dell’omino del pigiamino, un piccolo magico essere che veglia sui sogni dei bambini di tutto il mondo. All’inizio tommy, incantato da questa storia, decide di incontrarlo per poter imparare a fare cose straordinarie; in un secondo momento, però, capisce di volere di più, ossia imparare la magia per permettere ai suoi genitori di fare sempre dei bei sogni. Per poterci riuscire deve prima di tutto incontrarlo, cosa per niente facile dato che lui arriva solo quando i bambini dormono. Dopo mille stratagemmi, tommy riuscirà nell’impresa e capirà davvero il senso del suo viaggi.

  • GUSTAVO VIBRANTI EMOZIONI di Roxie Heels

 

  • IL RITORNO di Bianca Baratto

Un uomo giovane e affermato vive, accanto alla sua compagna, una vita agiata e tranquilla, in una Milano che soddisfa tutte le loro esigenze. Così, almeno sembra, fino al ritrovamento del cadavere di una donna indiana che dà inizio ad un inaspettato cambiamento nella vita dei due giovani: lasceranno l’Italia per raggiungere Nuova Delhi. Attraverso questo viaggio in India, incontreranno la loro parte migliore, conosceranno il dolore vero ma anche la gioia e la rinascita. I luoghi che i protagonisti vedranno, da Delhi a Londra, da  Calcutta alla valle del Paddàr, diventeranno quasi protagonisti del romanzo stesso. I due ragazzi faranno incontri straordinari e indispensabili alla loro rinascita e alla realizzazione della loro esistenza. Una storia che infonde coraggio e speranza, che non ha paura di farsi trasportare dalle emozioni. Impossibile non lasciarsi coinvolgere e commuovere.

In vendita presso il miscuglio


Informazioni:

Ufficio Turistico di Madesimo

+39 0343 53015

info@madesimo.eu

 

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.